CHE COS'È CHE TI RENDE INSODDISFATTO?

SCOPRIAMOLO INSIEME!

Scarica subito l'estratto GRATUITO del libro "Destinazione Te Stesso"!

CHE COS'È CHE TI RENDE INSODDISFATTO?

SCOPRIAMOLO INSIEME!

Scarica subito

l'estratto GRATUITO

"Destinazione Te Stesso"!

OTTIENI CIÒ CHE VUOI, DIVENTANDO CIÒ CHE SEI. 


SCARICANDO L'ESTRATTO OTTERRAI:


CONSAPEVOLEZZA

Sarai più consapevole delle tue potenzialità e qualità, dei tuoi punti di forza, di chi sei e vuoi veramente essere, del tuo scopo, ritrovando la direzione giusta per te.

CHIAREZZA

Avrai maggiore chiarezza su cosa vuoi ottenere, imparerai a definire i tuoi obiettivi più efficacemente e a pianificare strategie e azioni per raggiungerli con una rinnovata energia.

CAMBIAMENTO

Allenerai le risorse necessarie per ottenere il cambiamento che vuoi ottenere e vivere una vita più soddisfacente allineata con chi sei, con il tuo scopo e i tuoi valori.


CHI SONO



Sono Emanuela Mazza, coach, trainer e mamma

di 4 figli.


Con il Coaching aiuto le persone a trovare la consapevolezza di sé per fare quei passi necessari a riscoprire e riaccendere la scintilla che hanno dentro, illuminando se stessi e gli altri. 


Ho cominciato a seguire percorsi di crescita personale e di coaching, lavorando con formatori e mentori in Italia e all’Estero. 


Un giorno alla volta, sono riuscita a cambiare la mia vita, personale e professionale, facendo scelte più allineate con me stessa.

Ma facciamo un passo alla volta,

COME SONO DIVENTATA QUELLO CHE SONO OGGI?

C'è un momento nella vita delle persone in cui ci si pone delle domande:


  • DA DOVE PROVIENE QUESTO SENSO DI INSODDISFAZIONE?


  • COS'È CHE MI MANCA?

Magari hai un buon lavoro, una buona entrata mensile, una famiglia,

tutto quello che una persona può desiderare...


MA IL TUO INCONSCIO SENTE UN INSPIEGABILE MALESSERE!

La cosa più brutta è il reprimere quest'inquietudine dentro di noi, pensando di non essere grati e di non apprezzare appieno ciò che si ha.

REPRIMENDO I NOSTRI PENSIERI, STATI D'ANIMO E SENTIMENTI, REPRIMIAMO NOI STESSI!

Anche a me capitava più o meno così. Una vita sempre in corsa: lavoro, quattro figli, marito, casa... più avevo cose da fare e più ne aggiungevo, così in qualche modo riempivo quel senso di vuoto, quel qualcosa che sentivo dentro che a volte era insoddisfazione, altre demotivazione, altre una forma di tristezza.

QUALCOSA NELLA MIA VITA NON FUNZIONAVA

E IO PREFERIVO NON SENTIRLO.

In certi momenti mi sentivo una specie di automa, che stava tutto il giorno in un frullatore e provavo un certo disagio se e quando il frullatore si fermava. Mi sentivo in qualche modo rassegnata a una routine che tutto sommato mi sembrava immutabile. "Facevo" un sacco di cose ma Emanuela non "c'era".


È molto più facile fingere di stare bene che accettare il tuo malessere.

Perchè accettandolo sai che un giorno o l'altro dovrai affrontarlo, e questo fa paura!


LA PAURA TI BLOCCA! IO LO SO BENE


A 34 anni, ho vissuto uno di quei momenti che ti cambiano la vita. Ho avuto un’epatite fulminante e un trapianto di fegato d’urgenza.

La mia malattia mi ha dato l’opportunità di liberare una parte di me che era rimasta intrappolata nella routine quotidiana, soffocata in una serena infelicità e nella convinzione che ormai la mia vita fosse quella, senza possibilità di cambiamento;

ha interrotto il tran tran, ha rotto gli schemi, mi ha portato a farmi domande sulla mia vita, su chi ero e cosa volevo… Così ho capito che era arrivato il momento di CAMBIARE, di darmi una seconda opportunità. 

Voglio aiutare gli altri a migliorare la propria vita, diventando chi sono e vogliono veramente essere, senza dover aspettare un evento traumatico come è successo a me, ma semplicemente decidendo e trovando il coraggio di farlo.

È PER QUESTO CHE HO CREATO PER TE UNA GUIDA

Per farti capire che c'è sempre, anche in fondo ad una galleria lunga e buia, un piccolo spiraglio di luce...solo che magari in questo momento sei troppo lontano per vederlo ed io voglio fartelo raggiungere passo passo!

QUINDI

FAI IL PRIMO PASSO VERSO IL CAMBIAMENTO

COMPILA IL FORM

Lasciami i tuoi dati e scarica subito il PDF dell'estratto del libro

"DESTINAZIONE TE STESSO

Crea il tuo secondo tempo migliore diventando ciò che sei"

nel quale ho condiviso l'esperienza di tanti anni e di molte persone

incontrate che si trovavano in situazioni forse simili alla tua.


DICONO DI ME


Gianluca Musso

Fondatore e CEO - Euro Music Network

Guardando indietro vedo un percorso bellissimo in cui Emanuela con il suo lavoro è riuscita a darmi i mezzi per trovare la forza per affrontarlo. Guardando in avanti vedo una strada molto lunga ma piena di obiettivi da raggiungere e persone con cui condividere vittorie e sconfitte. Oggi sono una persona focalizzata, serena e felice di quello che sono.

Annalisa Franciosi

Commercialista

Il percorso che ho fatto con Emanuela mi ha permesso di crescere e acquisire più consapevolezza su quello che voglio veramente, sul mio scopo di vita. In quel momento avevo necessità di lavorare su me stessa: stavo rivedendo delle situazioni lavorative che per me era importante risolvere. Grazie al percorso di Coaching ho fatto delle scelte e dei cambiamenti per migliorare la mia condizione, economica e personale. Oggi sono una persona migliore, più in armonia con me stessa.

Alfonso De Maio

Sales Manager – Alpinion Medical Systems

Ho conosciuto Emanuela nel 2012, in un momento particolare dal punto di vista lavorativo: non avevo più una vita privata, ero trappola degli impegni ed ero continuamente alla ricerca degli impegni proprio per, in qualche modo, non costruire una vita privata. Mi ha aiutato a ritrovare il gusto della vita, consentendomi di scindere l’attività lavorativa dagli affetti, dal tempo da dedicare a se stessi, anche per poter ricaricare le energie. Quest’esperienza mi ha dato modo di riconquistare, attraverso un metodo, la mia vita.

Steve Jobs, davanti allo specchio, tutte le mattine, si chiedeva:


"Se oggi fosse l'ultimo giorno della mia vita,

vorrei fare quello che sto per fare oggi?".



E diceva che se per troppi giorni di seguito la risposta era NO,

allora sapeva che doveva cambiare qualcosa.


Ecco, io mi sono ritrovata a chiedermelo, perché stavo per morire davvero. E ho deciso di cambiare qualcosa e giocare "il mio secondo tempo" in maniera diversa.


Forse anche una parte di te in certi momenti si sente spenta perché fai tutto quello che "devi"

per un senso di responsabilità o per soddisfare le aspettative di altri

o perché magari eri convinto che questo era quello che volevi.


Forse ora che sei circa a metà della tua vita ti senti anche tu smarrito

o stai semplicemente facendo il bilancio della tua vita e ti senti un po' deluso perché...



> hai raggiunto il successo ma non ti senti felice


> sei pieno di impegni ma non senti più una motivazione valida


> ti sembra che il tempo, e la tua vita stessa, ti sfuggano di mano


> ti sembra di aver trascurato le cose importanti per te


> lavori tutto il giorno ma quando torni a casa sei scontento 


> ti sembra di aver rinunciato ai tuoi sogni


Forse anche tu, alla domanda di Steve Jobs, in determinati giorni

risponderesti e vorresti cambiare qualcosa.

EMC Srls

Via Luciano Zuccoli, 47/a - 00137 ROMA